Istituto
d'istruzione Superiore

Umberto
Masotto


Annalisa Biasin

annalisa.biasin@istitutomasotto.it

 La scuola dell’autonomia si basa sulla distinzione delle competenze; il Direttore dei Servizi rappresenta l’unità dei servizi Generali ed Amministrativi: sovrintende, promuove, coordina, gestisce i servizi amministrativi e generali e risponde della sua attività, espletata in piena autonomia.

La Dsga mira al raggiungimento degli obiettivi con un impegno minimo di risorse (efficienza) proponendo azioni qualificate (efficacia) misurate nel contesto ambientale dell’IIS Masotto.

Le risorse umane e strumentali dedicate sono impiegate secondo principi di razionalità organizzativa individuati nel rispetto dei principi di efficienza ed efficacia.

Con l’autonomia non è più possibile adottare un sistema organizzativo rigido basato su schemi obsoleti e sempre uguali…(abbiamo sempre fatto così…è giusto che…), dobbiamo affrontare i problemi con un’organizzazione flessibile basata sui risultati anziché sui bisogni delle persone che vi lavorano.

La scuola è una struttura di funzionamento formale, dove ci sono ruoli, responsabilità, mansioni ed organigrammi, ma possiamo dire che accanto si crea una struttura informale. Come la prima si basa su leggi, regole, valori, principi e criteri da applicare, la seconda informale è quella nella quale noi siamo gli attori organizzati che sanno come comportarsi per intrattenere buoni rapporti con colleghi, docenti, capi, utenti, pertanto diciamo che il nostro ambiente di lavoro è un sistema di relazioni, con codici di comportamento formali ed informali che adottiamo al fine di evitare incertezze nei compiti da svolgere.

 

Obiettivi della dsga

La funzionale organizzazione del lavoro di tutte le unità di personale, tenuto conto delle seguenti esigenze:

  • Orario antimeridiano: apertura alle ore 7.15 e chiusura alle ore 14.00 (il sabato alle ore 13.30) garantendo in ogni ora il controllo degli accessi all’ edificio

  • Orario postmeridiano 14.00 – 17.00:

    sede Principale: lun – merc –ven

    sede Liceo:       mart.

    sede ITE:         giov.

  • Vigilanza sugli studenti nei corridoi e nei servizi igienici

  • Pulizia in tutti i corridoi, reparti, aule, laboratori, palestre/palazzetti, esterno

  • Efficace svolgimento di tutte le attività amministrative

  • Assistenza tecnica nei laboratori

Razionale divisione del lavoro in base al profilo professionale al fine del perseguimento dell’efficacia, dell’efficienza e dell’economicità attraverso carichi di lavoro aventi carattere di omogeneità, tenuto conto di:

  • Profilo di area del pers. ATA (tab.A del vigente CCNL)

  • Livelli di professionalità all’interno del singolo profilo (posizioni)

  • Capacità ed esperienza

  • Processo di omogeneizzazione, attraverso i previsti canali della formazione e dell’aggiornamento

  • Desiderate del personale

Controllo costante delle attività svolte e dei carichi di lavoro, con la possibilità di rinforzare le varie sezioni con personale prelevato da altre aree o LSU, sulla base del maggior carico di lavoro che può venirsi a creare nei vari periodi dell’anno.

Costante monitoraggio dei procedimenti amministrativi, con specifico riferimento alla regolarità amministrativa-contabili.

Principali competenze

  • Responsabile dell’istruttoria inerente ogni singolo procedimento amministrativo (art.5, c.1, L.241/1990 – art.10, c.1 DM190/1995)

  • Coordinamento e promozione delle attività di competenza del pers. ATA, verifica dei risultati conseguiti, nel rispetto delle direttive impartite e degli obiettivi assegnati

  • Vigilare costantemente sul regolare svolgimento delle funzioni e attività svolte dal personale ATA, al fine di assicurare l’unitarietà della gestione dei servizi amministrativi e generali della scuola in coerenza ed in funzione delle finalità e degli obiettivi dell’istituzione scolastica, in particolare del Pof

  • Riferire tempestivamente al Dirigente ogni fatto che possa configurare irregolarità, illecito o infrazione disciplinare

    Orario di servizio

La Direttrice dei Servizi Generali ed Amministrativi presta di norma servizio dalle ore 7.00 -7.30 alle ore 13,30 – 14.00 dal lunedì al venerdì e rientra preferibilmente al mercoledì pomeriggio fino alla concorrenza delle 36 ore settimanali, al sabato recupera; organizza la propria presenza in servizio ed il proprio tempo di lavoro secondo criteri di flessibilità, assicurando il rispetto di tutte le scadenze amministrative e la presenza negli organi collegiali nei quali è componente di diritto, seguendo le direttive di massima del Dirigente Scolastico.

           Orario di ricevimento

tutti i giorni ad esclusione del Sabato

dalle ore 10.30 in poi

oppure previo appuntamento

MERCOLEDI’

dalle ore 14.00 alle ore 17.00

previo appuntamento