Istituto
d'istruzione Superiore

Umberto
Masotto


Venerdì 5 maggio la classe quarta C dell’Ite ha partecipato, presso l’istituto Canova di Vicenza, all’attività conclusiva dell’esperienza che l’ha vista protagonista nella costituzione di una Associazione Cooperativa Scolastica. La classe ha infatti partecipato in questo anno scolastico ad un progetto per la promozione dello spirito imprenditoriale dei giovani.

L’obiettivo del progetto - che rientra nell’Alternanza Scuola-lavoro - si concretizza nell’Action learnig ovvero nell’imparare facendo. Le attività proposte infatti hanno coinvolto attivamente gli studenti favorendo l’assunzione di responsabilità in modo democratico, partecipato e collaborativo.

L’appuntamento ha dato agli alunni dell’IIS Masotto la possibilità di condividere gli apprendimenti, promuovere la presentazione e la conoscenza reciproca tra le diverse idee progettuali ACS costituite in provincia di Vicenza e Padova ma soprattutto ha consentito loro di valorizzare la sinergica collaborazione nata tra tutti gli attori del progetto.

L’occasione si è rivelata preziosa anche come momento di forte inclusione. Infatti tutti hanno collaborato per la perfetta riuscita dell’attività proposta.

I nostri ragazzi hanno chiamato la loro coop-attiva “BeYourself” e hanno presentato il frutto del loro lavoro

incassando un ottimo successo anche nella vendita delle magliette da loro realizzate con la tecnica del tie dye.

Nell’incontro vi sono stati gli interventi della prof.ssa Concetta Tino della Facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Padova che ha trattato il ruolo delle soft skills nell’alternanza scuola-lavoro e della prof.ssa Maria Tiziana Menegon dell’IIS Masotto che ha delineato le scelte metodologiche che sottendono al progetto  e la valenza didattica ed educativa dell’alternanza scuola-lavoro.


Pubblicata il 09 maggio 2017