Istituto
d'istruzione Superiore

Umberto
Masotto


L’I.I.S. “U. MASOTTO” ha partecipato al torneo provinciale di Baskin, tenutosi a Montecchio Maggiore il 2 marzo e a Noventa Vicentina il 4 marzo - entrambe le giornate sono state, infatti, dedicate interamente allo sport. Le squadre miste - giocatori agonisti e dilettanti, ragazzi normodotati e con disabilità - erano composte da studenti del Liceo Scienze Umane, del Liceo Linguistico, del Liceo Scientifico, dell’ITEC, dell’ITI e dell’IPSIA.

Condividendo il divertimento del gioco, gli studenti hanno preso parte a questa gara, che richiede collaborazione e solidarietà, in uno scambio di ruoli continuo. Ognuno ha contribuito al successo della giornata, comunicando la gioia e l’entusiasmo agli altri partecipanti e agli insegnanti, che li hanno preparati a raggiungere questo traguardo dal novembre scorso.

Durante le giornate dedicate allo sport, la manifestazione del progetto “Sport per tutti – Gioco anch'io” è stata una testimonianza di impegno e di condivisione. E, qualunque sia stato il risultato finale, tutti hanno vinto perché questo è il significato di “giocare insieme” e il senso di “sport per tutti”.

Il Baskin è uno sport di squadra competitivo, una variante del basket con regole specifiche per permettere a tutti i giocatori - normodotati e con disabilità - di possedere la palla, andare a canestro e tirare a seconda delle proprie possibilità. I ruoli diversificati fanno sì che un giocatore agonista possa tirare un limitato numero di volte per poi aiutare, invece, gli altri compagni di squadra.

Un grazie a tutti per l’esperienza vissuta: agli studenti tutor e con disabilità per la costanza con cui hanno partecipato,  agli insegnanti di sostegno per il prezioso supporto, all’Istituto e all'ufficio scolastico che hanno creduto e contribuito a realizzare il progetto “Sport per tutti – Gioco anch'io”.


Pubblicata il 09 maggio 2017